Disponibilità Appartamenti :

Data di arrivo:

Data di Partenza:

persone  

e-mail: * campo obbligatorio

Nome:

 

Menu_edit


Appartamenti


Alberghi




Highslide JS
Museo della cività contadina
Highslide JS
Maschere di Carnevale rappresentanti i contadini
Highslide JS
Il Rollate maschera tipica di Sappada

Sappada e le sue tradizioni

Tradizioni usi e costumi nelle vallate dolomitiche:

Sappada/Plod'n, una comunità di origine carinziana, alle sorgenti del Piave, dove si parla ancora un dialetto tedesco. Il paese ha una struttura insediativa a borgate, con abitazioni plurifamiliari. I rustici, in genere separati dall'abitazione, sono dotati di poggioli e stanghe per l'essiccazione dei cereali.

Qui sono presenti rituali carnevaleschi di grande interesse. I cortei di maschere per tre domeniche consecutive (domenica dei poveri, dei ricchi e dei contadini) si snodano lungo le borgate, preceduti dai Rollate: uomini imponenti, vestiti di pelliccia e provvisti di pesanti campanacci (rollen) e di una scopa, che spaventano i partecipanti, rincorrendoli. Le maschere lignee e i costumi più significativi del Carnevale sono esposti (nel periodo primaverile-estivo) nella Casa museo di Borgata cretta, un esempio interessante di abitazione contadina con gli arredi originali.

Nel Museo etnografico "Giuseppe Fontana" sono invece conservati numerosi altri reperti relativi al lavoro, alla vita quotidiana e alla religiosità della comunità sappadina. Nella borgata Fontana è visibile una grande struttura lignea per seccare i cereali.